venerdì 30 giugno 2017

W la GEOGRAFIA VIVA!

Per togliere  alle nostre carte geografiche un po' di quel carattere da arredo fisso, con la classe 1B di Crespina-Lavoria abbiamo pensato di renderle più vive attraverso un mini-laboratorio pratico che ci ha fatto capire quanto si possano integrare bene tra di loro strumenti tradizionali di misurazione, come il righello, ed applicazioni come Google Maps o siti più specifici come ViaMichelin.
I ragazzi, a coppie, hanno prima staccato le mappe dal muro appoggiandole sui banchi, poi hanno calcolato con il righello la distanza tra le due città date servendosi della scale riportate sulle mappe stesse. Dopodiché hanno ricercati sul web la stessa distanza confrontandola con la prima.
Alla fine è stato calcolato l'errore tra le due misurazioni e chi si è avvicinato di più alla misurazione fatta con il righello si è aggiudicato ... il podio!😃
I tempi brevi del laboratorio e la possibilità di verificare velocemente il proprio lavoro è stato molto apprezzato dai ragazzi.




Nessun commento:

Posta un commento